Responsabilita’ sociale delle imprese

Studio tau

RESPONSABILITÀ SOCIALE DELLE IMPRESE (CSR Corporate Social Responsibility)

Negli ultimi anni sotto la dizione “responsabilità sociale delle imprese” si sono affermati due specifici filoni di intervento:

tutela dei diritti dei lavoratori, come espressi a livello internazionale nella norma SA 8000, emessa dal SAI
etica comportamentale (Covenzione OCSE, D.Lgs 231/01), dove la responsabilità dell’azienda viene fatta coincidere con quella personale dei suoi collaboratori.

Al di là delle inziative di parti private, questi concetti sono stai promossi dall’Unione Europea con specifiche iniziative.

Entrambi possono essere ricondotti alla logica di una corretta gestione aziendale (la cosiddetta corporate governance)

Nella stessa logica in ambito ISO si è; affermato il concetto di parti interessate, termine che comprende tutti i soggetti che ruotano intorno ad un’azienda o organizzazione: titolari, collaboratori, fornitori, clienti, società; (sia a livello locale, sia a livello globale).

Questi soggetti sono interessati ai buoni risultati conseguenti ad una corretta gestione dell’azienda o organizzazione; questa a sua volta ha interesse ad intrattenere un rapporto corretto ed equilibrato con tutti i suoi interlocutori.

business planSu un altro versante è alle porte una sostanziale svolta nei rapporti fra il sistema bancario e le imprese; il protocollo noto come Basilea 3 ha definito nuove regole per la concessione del credito, basate sia su elementi strettamente economico-finanziari, sia sulla credibilità in termini “etici” dell’azienda.

Gli anni più recenti si caratterizzano dunque per un fiorire di iniziative volte a definire una nuova cultura d’impresa, nella quale i principi di trasparenza, etica, responsabilità e affidabilità diventano condizioni preliminari per garantire all’impresa credibilità nel suo ruolo di soggetto attivo in una società globalizzata.

Un aspetto essenziale è che, contrariamente a quanto si possa pensare, questi temi non sono riservate alle grandi imprese; conferma di ciò può essere facilmente trovata nell’attivismo con cui imprese piccole e medie investono tempo e risorse per attuare iniziative in questa direzione, dalla definizione di una politica della Responsabilità sociale alla decisione dotarsi di un codice etico, alla realizzazione di audit interni mirati a dare evidenza del proprio impegno.